Vai al contenuto pricipale

Archivio Master II Livello - Anno Accademico 2014/15

 

MASTER DI II LIVELLO IN ANDROLOGIA "ANDREA TAMAGNONE"

Direttore Prof. Carlo Ceruti

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof.ag. Carlo Ceruti

Durata

annuale

Modalità di erogazione della didattica

convenzionale                                       

Lingua

italiano

Costo

€ 3.000,00  + tasse universitarie

Rate

Prima rata: unica all'immatricolazione

Scadenza bando

12/11/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 27/11/2014 al 22/12/2014

Scadenza Bando borsa di Studio

///

Iscrizione Sede

///

Iscrizione online

www.unito.it

Iscrizione online data

Dal 22/09/2014 al 12/11/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia

 Lauree di II livello: 

  • Laurea Specialistica a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (classi 46/s e LM-41)

 Altro:

  • Abilitazione all'esercizio della professione medica

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in conformità all'art.2.3 del Regolamento Master dell'Università degli Studi di Torino

Studenti Stranieri

Si

Criteri di Selezione

Nel caso in cui le domande di partecipazione fossero superiore al numero massimo di posti disponibili si procederà alla valutazione dei titoli ed alla compilazione di una graduatoria con i seguenti criteri:

  • fino a un massimo di 5 punti per il voto di laurea (0,30 per punto per i pieni voti legali, 4 per i pieni voti assoluti, 5 per la lode)
  • fino a un massimo di 8 punti per il voto di diploma di specialista in urologia  (1 punto per i pieni voti legali, 7 per i pieni voti assoluti, 8 per la lode)
  • fino ad un massimo di 8 punti per il servizio di ruolo prestato presso strutture pubbliche; 2 punti per ogni anno di servizio o frazione superiore a 6 mesi
  • fino a un massimo di 9 punti per le pubblicazioni delle materie attinenti all'argomento del master

Data Selezione

17 novembre 2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore Laurea

Medico

Enti in collaborazione

(sedi di Tirocinio)

Città della Salute e della Scienza di Torino - Presidio Molinette:

reparto, sala operatoria, ambulatori, day-hospital -Divisione Universitaria di Urologia diretta dal Prof. Bruno Frea,

Laboratori di endocrinologia, di seminologia, di crioconservazione del seme Divisione di Endocrinologia diretta dal Prof. Ezio Ghigo,

Ambulatorio di psicosessuologia del Dott. Villari,

Ambulatorio CIDIGEM del Prof. Bogetto

Ambulatorio MTS della Prof.ssa Cervetti

Presidio OIRM-S.ANNA:

Sala Operatoria dell'Unità Operativa di Urologia Pediatrica diretta dal Dott. Emilio Merlini;

Centro di Medicina della Riproduzione diretto dal Prof. Guido Menato

Laboratorio del Centro FIVER Responsabile Dott.ssa Cinzia Racca

Azienda Sanitaria Locale5

sala operatoria ed il reparto  della Divisione di Otorino diretta dal Dott. Andrea Cavalot;

CFU

 60

Partecipanti Nr.

6

nr max

6

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'andrologia, branca che si occupa delle patologie dell'apparato riproduttivo maschile, ha acquisito  importanza sempre maggiore sia per l'aumento della richiesta di prestazioni da parte del pubblico, sia per lo sviluppo di nuove forme di terapia sia medica che chirurgica.

Il Master Universitario di II livello in Andrologia - Andrea Tamagnone, proposto in questo documento, intende fornire agli specialisti in Urologia le competenze necessarie per un moderno e completo approccio al paziente con disfunzioni della sfera sessuale e della riproduzione, che comprenda tutte le opzioni diagnostiche e terapeutiche disponibili, con particolare riferimento alle tecniche chirurgiche: implantologia protesica peniena, chirurgia complessa degli incurvamenti e delle retrazioni peniene, interventi per l'infertilità maschile. E' prevista la frequenza "hands on" in sala operatoria.

Sbocchi Professionali

L'urologo, nella realtà italiana, è la figura di riferimento per la chirurgia dell'apparato riproduttivo maschile.

Lo specialista in urologia con master in andrologia possiede nozioni e capacità tali da renderlo in grado di inquadrare e trattare, secondo i più moderni standard, qualsiasi patologia andrologica..

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 167

 

Studio Individuale

ore nr 733

 

Online

ore non previste

 

Stage / Tirocini

ore 300

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

90%

Verifiche in itinere

SI

 

Prova Finale

Si (ore 300)

 

Referente  Amministrativo

Referente Didattica

Referente Tirocinio

Ufficio

Settore didattica e ricerca

 

Massimiliano Timpano

 

Carlo Ceruti

Telefono

0116706688

Telefono

0116335516 - 5574

Telefono

0116335516 - 5574

Fax

0112361077

Fax

---

Fax

--

E-mail

didatticaricerca.dsc@unito.it

E-mail

Massimiliano.timpano@gmail.com

E-mail

carlo.ceruti@yahoo.it

Orario

8.30-15.30

Orario

Su appuntamento

 

Orario  

         Su appuntamento

Nome

Rosaria Scornavacche

 

 

 

 

Telefono

0116706537

 

 

 

 

Fax

0112706537

 

 

 

 

E-mail

rosaria.scornavacche@unito.it

 

 

 

 

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

 

 

 

 

 

MASTER DI II LIVELLO IN Chirurgia ortognatica e delle malformazioni mascellari

Direttore Prof. Ramieri

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014-2015

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

Secondo

Direttore

Prof. Guglielmo Ramieri

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale

Lingua

Italiano

Costo

3.500,00 Euro escluse le tasse universitarie che ammontano a € 571,00. 

Rate

 

Scadenza bando

 

Inizio e fine immatricolazione

 

Scadenza Bando borsa di Studio

Nessuna borsa di studio

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

https://my.unito.it/

Iscrizione online data

 

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:  Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria e abilitazione all'esercizio professionale

Lauree di II livello, Specialistiche, a Ciclo Unico: Laurea specialistica a ciclo unico in odontoiatria e protesi dentaria, Laurea in Medicina e Chirurgia e abilitazione all'esercizio professionale

Altro: Potranno essere ammessi/e laureandi/e a condizione che conseguano il titolo prima dell'inizio del Master.

Titoli di Studio Esteri 

Il Comitato Scientifico, ai soli fini di ammissione al corso di Master, si riserva di considerare le candidature di persone con titoli equipollenti conseguiti all'estero.

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in base alle modalità previste dall'art. 2.3 del Regolamento Master dell'Università degli Studi di Torino ed è subordinata alla verifica di congruità da parte del Settore Studenti Stranieri dell'Ateneo. La conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta, per gli studenti stranieri, è requisito indispensabile per l'ammissione al Master. 

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

Qualora il numero di candidati non sia superiore al numero massimo di allievi ammissibile, verrà effettuata un'analisi dei requisiti di idoneità. Nel caso vi siano più candidati del numero massimo iscrivibile,verrà effettuata una valutazione sulla base di un colloquio motivazionale.

Data Selezione

 

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

 

Enti in collaborazione

COREP

CFU

60

Partecipanti Nr.

8

nr max

8

nr min

   4. Il Comitato Scientifico, con decisione motivata, può in deroga attivare il Master con un numero di iscritti inferiore, fatta salva la congruenza finanziaria.

Perchè del Master /

Profilo Professionale

La chirurgia ortognatica è una branca della chirurgia maxillo-facciale dedicata alla correzione delle anomalie mascellari sia su base congenita che acquisite.

Queste malformazioni determinano alterazioni funzionali (masticatorie, respiratorie e fonatorie) e disarmonie estetiche che influiscono fortemente sulla qualità di vita dei pazienti con rilevanti conseguenze di ordine psicologico e sociale.

La correzione morfo-funzionale di tali anomalie si ottiene mediante un percorso multidisciplinare in cui, oltre alla chirurgia, la programmazione e l'utilizzo delle nuove tecnologie digitali e computer assistite giocano un ruolo fondamentale.

Scopo di questo master è fornire ai partecipanti gli strumenti metodologici ed operativi idonei a conseguire risultati che rispondano alle sempre crescenti aspettative dei pazienti.

 

Sbocchi Professionali

Il Master Universitario di II livello in Chirurgia Ortognatica e delle Malformazioni Mascellari, proposto dal Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell'Università degli Studi di Torino e gestito da Corep, ha l'obiettivo di formare professionalità con competenze tecniche e scientifiche specifiche relative a:

-       Inquadramento diagnostico delle malformazioni mascellari

-       Formulazione di un piano di trattamento multidisciplinare

-       Conoscenza delle tecniche di trattamento ortodontico pre-chirurgico

-       Pianificazione del trattamento chirurgico

-       Conoscenza delle tecniche chirurgiche osteotomiche dei mascellari

-       Utilizzo delle moderne risorse tecnologiche

-       Integrazione multi-disciplinare della Chirurgia Ortognatica (terapie odontoiatriche, ortodontiche, logopedia, chirurgia estetica del viso, chirurgia correttica della sindrome delle apnee notturne)

La figura professionale formata nel Master può trovare sbocco in ambito ospedaliero pubblico e/o privato per lo sviluppo o il perfezionamento di un'attività professionale autonoma diretta al trattamento delle malformazioni dento-mascellari.

Ore Complessive

Nr. 1.500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 216

 

Didattica alternativa

ore nr 216

 

Studio Individuale

ore nr 243

 

Stage / Tirocini

ore nr 750

Frequenza Obbligatoria

 

 

Verifiche in itinere

SI

Verifiche in itinere valutate in trentesimi

Prova Finale

SI

Discussione tesi di master valutata in centodecimi

 

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

Referente Tirocinio

Ufficio

 

 

COREP

 

COREP

Telefono

 

Telefono

011 19742401

Telefono

011 19742401

Fax

 

Fax

011 19742419

Fax

011 19742419

E-mail

 

E-mail

formazione@corep.it

E-mail

formazione@corep.it

Orario

 

Orario

Dal Lunedì al Venerdì con orario continuato 8.30-16.30

Orario

Dal Lunedì al Venerdì con orario continuato 8.30-16.30

  

 MASTER DI II LIVELLO IN CHIRURGIA TORACICA ONCOLOGICA

Direttore Prof. Alberto Oliaro

Approfondimenti   scarica   GUIDA  Pdf

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Alberto Oliaro

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale                                     

Lingua

Italiano

Costo

€ 2.000,00

Rate

Prima rata: € 1.000,00 + tasse universitarie Seconda rata: € 1.000,00  entro il 30/04/2015

Scadenza bando

 27  novembre  2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 12/01/2015 al 27/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

//

Iscrizione Sede

//

Iscrizione online

www.unito.it

Iscrizione online data

Dal 10/10/2014 al 27/10/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento: Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche

Lauree di I livello:

Lauree di II livello: Lauree equivalenti del nuovo ordinamento

Altro: Abilitazione all'esercizio della professione medica

      Titoli di Studio Esteri         

 Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in conformità all'art.2.3 del Regolamento Master dell'università  degli Studi di Torino

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

L'ammissione al master avverrà mediante prova di selezione, che si terrà indipendentemente dal numero degli iscritti, consistente in:A) una prova scritta sotto forma di questionario a scelta multipla su argomenti inerenti la materia oggetto del masterB) una prova orale, vertente su argomenti di Chirurgia Toracica, Pneumologia e Cardiologia, cui saranno ammessi solo i candidatiche abbiano raggiunto nella prova scritta il punteggio minimo di 24/40.La commissione, per la graduatoria, ha a disposizione 70 punti di cui 40 riservati per la prova scritta e 30 riservati per la prova orale.

Data Selezione

 

Struttura Proponente

 Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

 CHIRURGIA TORACICA

Enti in collaborazione

 AO Città della Salute e della Scienza di Torino

CFU

 60

Partecipanti Nr.

 10

nr max

 10

nr min

 4

 

Perchè del Master / Profilo Professionale

Obiettivo qualificante del Master è quello di fornire una preparazione teorico-pratica per una Figura Professionale altamente competente nell'area multidisciplinare dell'Oncologia Toracica.Il continuo aumento delle neoplasie dell'apparato respiratorio e del torace rende infatti di fondamentale importanza la figura del medico impegnato nella valutazione diagnostico-terapeutica di tali tumori. Con questo Master verrà fornita a ciascun partecipante una preparazione teorica e pratica atta a conseguire strumenti metodologici ed operativi idonei agli sbocchi occupazionali che si delineeranno nell'area medica. 

 Sbocchi Professionali

 

Ore Complessive

Nr. 1.500

 

Tipologia Didattica

Frontale + alternativa

ore nr 1.000

 

Studio Individuale

ore nr 200

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

si/no oppure ore nr 200

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si/no oppure nr

si

Prova Finale

si/no

Si  100 ore

 

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica/Tirocinio

Ufficio

Settore didattica e ricerca

 

Egidio Falco

Telefono

0116706688

Telefono

0116705369

Fax

0112361077

Fax

 

E-mail

Didatticaricerca.dsc@unito.it

E-mail

egidio.falco@unito.it

Orario

8.30-15.30

Orario

Da Lun a Ven 8.30-15.30

Nome

Lucia Dimonopoli

 

 

Telefono

0116705384

 

 

Fax

0112365384

 

 

E-mail

lucia.dimonopoli@unito.it

 

 

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

 

 

 

MASTER DI II LIVELLO IN ENDOSCOPIA  DIGESTIVA OPERATIVA

Direttore Prof. Mario Morino

 

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Mario Morino

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale                                            

Lingua

Italiano

Costo

2.000 euro + tasse universitarie

Rate

Prima rata: unica all'immatricolazione

Scadenza bando

14/11/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 01/12/2014 al 22/12/2014

Scadenza Bando borsa di Studio

///

Iscrizione Sede

///

Iscrizione online

Si www.unito.it

Iscrizione online data

Dal 24/09/2014 al 14/11/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

Laurea in Medicina e Chirurgia

 Lauree di II livello:

Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia classe 46/S e  LM-41

 Abilitazione all'esercizio della professione medica

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato sulla base delle modalità previste dall'art. 2.3. del Regolamento d'Ateneo per i Master

Studenti Stranieri

SI

Criteri di Selezione

Per essere ammessi al corso di Master Universitario in Endoscopia Digestiva Operativa, i candidati dovranno presentare un curriculum vitae et studiorum corredato dall'elenco delle pubblicazioni scientifiche.

  • Valutazione del Curriculum Vitae et studiorum corredato dall'elenco delle pubblicazioni (fino a un massimo di 10 punti):
  • voto di laurea:
 

110 e lode   

punti 4

 

110 su 110  

punti 3

 

Da 105 a 110

punti 2

 

Da 100 a 104

punti 1

  • Master e/o Dottorati di Ricerca punti 1 fino ad un massimo di 2 punti
  • Pubblicazioni scientifiche da 1 a 4 punti prendendo in considerazione soltanto le pubblicazioni a stampa con particolare attenzione alle riviste con Impact Factor.

Data Selezione

 25/11/2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore Laurea

Medico

Enti in collaborazione

 

Sedi di Tirocinio

ISTITUTO CLINICO HUMANITAS, ROZZANO (MI)

 

  1. Città della Salute e della Scienza di Torino:
  • S.C.D.U. di Chirurgia Generale - Gastroenterologia (Prof. M. Morino)
  • S.C.D.U. di Gastroenterologia (Prof. M. Rizzetto)
  • S.C.D.U.  di Medicina Interna  - Gastroenterologia (Prof. G.Montrucchio)
  1. Istituto Clinico Humanitas, Rozzano (MI)

CFU

60

Partecipanti Nr.

10

nr max

10

nr min

3

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Il Master Universitario di secondo livello in "Endoscopia Digestiva Operativa" ha come scopo principale quello di fornire le basi teoriche dell'attività endoscopica e di assicurare un tirocinio pratico in endoscopia operativa mirato ai seguenti obiettivi:

Organizzazione di una Unità di Endoscopia Digestiva

Interpretazione dei quadri endoscopici

Endoscopia terapeutica delle vie digestive superiori

Endoscopia terapeutica delle vie digestive inferiori

Endoscopia terapeutica Bilio-Pancreatica

Gestione del Paziente in "urgenza-emergenza"

Gestione clinica del Paziente nel post-operatorio

Utilizzo delle moderne risorse tecnologiche

Integrazione multi-disciplinare dell'Endoscopia Digestiva

Futuro della Endoscopia Flessibile / NOTES

 Al termine del Master, i partecipanti dovranno aver appreso le nozioni e gli strumenti tecnici per la gestione autonoma dell'endoscopia digestiva operativa, partecipando attivamente all'attività in elezione e in urgenza.

Sbocchi Professionali

L'endoscopia digestiva è parte integrante, e attualmente irrinunciabile, del processo diagnostico-terapeutico delle malattie dell'apparato digerente.

Le nuove risorse tecnologiche e l'affinamento delle tecniche operative hanno elevato il rango della endoscopia digestiva a vera e propria disciplina terapeutica, ponendola, di fatto, come anello di congiunzione tra la gastroenterologia e la chirurgia tradizionale: allo stato attuale l'endoscopia digestiva operativa, per i suoi caratteri di bassa invasività e i vastissimi campi di applicazione, offre (almeno nei centri ad alta specializzazione) una valida alternativa terapeutica in numerose patologie.

Le nuove metodiche endoscopiche, in virtù dell'elevato carattere di specializzazione scientifico-tecnologico, impongono però una curva di apprendimento costante e intensa ed una notevole competenza gestionale specifica da parte del personale sanitario impiegato. 

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 325

 

Studio Individuale

ore nr 300

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

Si ore nr 625

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

90%

Verifiche in itinere

 

Si

Prova Finale

 

Si (ore nr 250)

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

Referente Tirocinio

Ufficio

Settore didattica e ricerca

 

Alberto Arezzo

 

Alberto Arezzo

Telefono

0116706688

Telefono

0116706546

Telefono

0116706546

Fax

0112361077

Fax

---

Fax

---

E-mail

didatticaricerca.dsc@unito.it

E-mail

alberto.arezzo@unito.it

E-mail

alberto.arezzo@unito.it

Orario

8.30-15.30

Orario

Su appuntamento

Orario

Su appuntamento

Nome

 

 

Ivo Pollastri

 

 

Telefono

 

Telefono

0116335669

Telefono

 

Fax

 

Fax

---

Fax

 

E-mail

 

E-mail

ivo.pollastri@unito.it

E-mail

 

Orario

 

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

Orario

 

 

MASTER DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA PROTESICA

Direttore Prof. Stefano Carossa

 

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Stefano Carossa

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale                         

Lingua

Italiano

Costo

€ 8.000,00

Rate

Prima rata: all'immatricolazione 4.000,00 + contributo per l'Amministrazione centrale 

Seconda rata: 4000,00 entro il 30/06/2015

Scadenza bando

01/12/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 07/01/2015 al 21/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Iscrizione online data

Dal 15/10/2014 al 01/12/2014

Titoli d'accesso

1. Laureati in odontoiatria e protesi dentaria (vecchio e nuovo ordinamento)

2. Laureati in medicina e chirurgia con abilitazione all'esercizio dell'odontoiatria

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri verrà effettuato in conformità all'art. 2.3 del Regolamento del Master dell'Università degli Studi di Torino consultabile sul sito www.unito.it

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

L'ammissione al master avverrà mediante un colloquio motivazionale, che si terrà indipendentemente dal numero degli iscritti.

La commissione, per la graduatoria, ha a disposizione 100 punti di cui 30 riservati per la valutazione del curriculum e 70 riservati per il colloquio.

Non è ammessa l'iscrizione contemporanea a più corsi di studi universitari.

Data Selezione

 03/12/2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore Laurea

Medico

Enti in collaborazione

A.O.U. Città dalla Salute e della Scienza - Torio

CFU

30

Partecipanti Nr.

11

nr max

 10 (è possibile accogliere il 10% di studenti in più rispetto al numero massimo programmato)

nr min

4

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'affermazione dell'implantologia ha influenzato e sta influenzando le terapie di riabilitazione odontoiatrica, rendendo la protesi implantare sempre più l'indicazione elettiva nei vari stati di edentulismo. La ricerca implantare ha fornito una vasta mole di dati scientifici sugli aspetti chirurgici e protesici della disciplina. La molteplice varietà delle componenti e dei monconi protesici ha facilitato il trattamento riabilitativo delle maggior parte delle situazioni cliniche. Insegnare un corretto approccio diagnostico, formulando un adeguato piano di trattamento in implantologia protesica, fornire le basi per una ideale riabilitazione implanto-protesica, approfondire la conoscenza della biologia dell'osso, insieme con i processi fisiologici e patologici che lo interessano e valutare le implicazioni funzionali ed estetiche del trattamento sono gli obiettivi principali del corso. Saranno oggetto di studio anche le eventuali complicazioni e la loro prevenzione. Il master si rivolge a laureati in Medicina e Chirurgia abilitati all'esercizio dell'Odontoiatria e ai laureati in Odontoiatria e Protesi dentaria, e ha la finalità di formare, attraverso procedimenti teorici e attività pratiche, tali professionisti negli aspetti più attuali riferiti alle applicazioni dei metodi e dell'implantologia protesica. Il progetto formativo del Master prevede attività didattica frontale all'interno della quale si svolgeranno lezioni teoriche, esercitazioni teorico-pratiche relative alla realizzazione del piano terapeutico, oltre che stage clinici con l'assistenza di docenti e tutori.

Sbocchi Professionali

L'Università degli Studi di Torino forma un elevato numero di professionisti operanti nell'ampio contesto della cura del cavo orale; tali operatori sanitari con competenze diagnostico-terapeutiche (medici - odontoiatri) vengono rapidamente assorbiti dal mondo del lavoro. Il Master offre sbocchi professionali nell'area della libera professione odontostomatologica e/o nell'esercizio della stessa all'interno del Servizio Sanitario Nazionale.

La gestione del paziente di interesse implantologico richiede, oggi, livelli di competenza sempre più avanzati. L'elevata complessità dei problemi evidenziati dall'aumento delle conoscenze scientifiche, la necessità di rendere predicibile il risultato anche in situazioni complesse, la protesizzazione immediata, l'esigenza di ridurre il costo biologico per il paziente, l'accurata programmazione e gestione della protesi e dei controlli periodici successivi, impongono agli operatori la necessità di formazione post-laurea per aumentare il proprio bagaglio conoscitivo.

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 215

 

Studio Individuale

ore nr 329

 

Online

ore nr306

 

Stage / Tirocini

si ore nr 600

Frequenza Obbligatoria

75 % su ore totali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

SI

 

Prova Finale

SI

 

Referente  Amministrativo

Ufficio

Segreteria C.I.R. Dental School

Telefono

0116708362/8366/8359

Fax

0116708389

E-mail

fcl-med-clopds@unito.it

Orario

8.30-16.30

Ufficio

Rossella Brischetto

Telefono

0116708362

Fax

012368362

E-mail

rossella.brischetto@unito.it

Orario

Mer, Gio, Ven dalle 9.00-10.00; 14.00-16.00

 

 

MASTER DI II LIVELLO IN MEDICINA MATERNO FETALE

Direttore Prof.ssa Tullia Todros

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

700979

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Campus

 

Livello

Direttore

Prof.ssa Chiara BENEDETTO

Durata

12 mesi

Modalità di erogazione della didattica

 Le lezioni si svolgeranno in maniera parziale durante i giorni lavorativi; i tirocini verranno articolati in settimane di frequenza presso il Centro di Fisiopatologia della Riproduzione Umana del Dipartimento di Scienze Chirurgiche                                      

Lingua

italiano

Costo

3000 €

Rate

Prima rata: 1000 all'immatricolazione; Seconda rata: 2000 entro il 30/04/2015

Scadenza bando

Gennaio 2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal febbraio 2015 al gennaio 2016

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 24/11/2014  al 09/01/2015 (eventuale proroga)

 

 

Titoli d'accesso

Laurea di secondo livello conseguita in una delle classi sotto indicate:

  •  46/S e LM-41 Medicina e Chirurgia
  •  6/S e LM-6 Biologia 
  •  9/S e LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche - LM-8 Biotecnologie industriali
  •  LM/SNT-3 Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali
  • Laurea conseguita secondo l'ordinamento antecedente al DM 509/99 in:
  •  Medicina e Chirurgia
  •  Scienze Biologiche 
  •  Biotecnologie

 

Titoli di Studio Esteri 

Titoli accademici conseguiti all'estero riconosciuti idonei dal Comitato Scientifico in conformità a quanto previsto dall'art. 2 comma 3 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e di altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master).

Studenti Stranieri

Per il riconoscimento del titolo estero contattare anche segrestu.stranieri@unito.it

Criteri di Selezione

Non è previsto alcun esame, ma solamente una valutazione di idoneità dei titoli e una valutazione dei cv

Occorrerà inviare il CV formato europeo e  doc d'identità a mastermedrip.dsc@unito.it, sabina.rollo@unito.it.

Data Selezione

 -

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Enti in collaborazione

FERRING, MERCK SERONO, MSD ITALIA

CFU

60

Partecipanti Nr.

11

nr max

15

nr min

3

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Il presente Master Universitario di II livello si propone di trasmettere le piu recenti tecniche della medicina e biologia della riproduzione consentendo di esercitare in maniera autonoma, con originalità, creatività e rigore metodologico, l'attività clinica  e di ricerca.

L'organizzazione del Master prevede lezioni frontali, lezioni pratiche in aula interattiva dalla sala operatoria, e,  previa suddivisione in piccoli gruppi (o individuale) è prevista la frequenza attiva in ambulatorio e nel laboratorio del Centro di Fisiopatologia della Riproduzione Umana.

I limiti delle varie metodiche e la gestione delle possibili complicanze saranno oggetto di discussione interdisciplinare.

 

Sbocchi Professionali

Il Master è diretto a soddisfare la diffusa richiesta di approfondimento culturale, nonché le esigenze di aggiornamento e qualificazione professionale degli operatori del settore, biologi, medici e biotecnologi.

In particolare gli allievi dovranno acquisire un dettagliato e aggiornato bagaglio sulle tecnologie inerenti la biologia della riproduzione umana applicabili nel campo della procreazione assistita.

Il corso vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito della medicina della riproduzione umana al fine di permetterne l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private. Il corso vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito della medicina della riproduzione umana al fine di permetterne l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private.

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 400

 

Studio Individuale

ore nr 400

 

Online

ore nr

 

Stage / Tirocini

si ore 350

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

70

Verifiche in itinere

 nr

2

Prova Finale

si

 

Referente  Amministrativo

Nome

Dr. Sabina Rollo

Telefono

0113131572

Fax

0116964022

E-mail

Sabina.rollo@unito.it

Orario

Lun e Merc 11.00-13.00

 

 

MASTER DI II LIVELLO IN MEDICINA DELLA RIPRODUZIONE UMANA E TECNICHE DI FECONDAZIONE IN VITRO

Direttore Prof.ssa Chiara Benedetto

  

Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

700979

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Campus

 

Livello

Direttore

Prof.ssa Chiara BENEDETTO

Durata

12 mesi

Modalità di erogazione della didattica

 Le lezioni si svolgeranno in maniera parziale durante i giorni lavorativi; i tirocini verranno articolati in settimane di frequenza presso il Centro di Fisiopatologia della Riproduzione Umana del Dipartimento di Scienze Chirurgiche                                      

Lingua

italiano

Costo

3000 €

Rate

Prima rata: 1000 all'immatricolazione; Seconda rata: 2000 entro il 30/04/2015

Scadenza bando

Gennaio 2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal febbraio 2015 al gennaio 2016

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 24/11/2014  al 09/01/2015 (eventuale proroga)

 

 

Titoli d'accesso

Laurea di secondo livello conseguita in una delle classi sotto indicate:

  • 46/S e LM-41 Medicina e Chirurgia
  • 6/S e LM-6 Biologia 
  • 9/S e LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche - LM-8 Biotecnologie industriali
  • LM/SNT-3 Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali

Laurea conseguita secondo l'ordinamento antecedente al DM 509/99 in:

  • Medicina e Chirurgia
  • Scienze Biologiche 
  • Biotecnologie

 

Titoli di Studio Esteri 

Titoli accademici conseguiti all'estero riconosciuti idonei dal Comitato Scientifico in conformità a quanto previsto dall'art. 2 comma 3 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e di altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master).

Studenti Stranieri

Per il riconoscimento del titolo estero contattare anche segrstu.stranieri@unito.it

Criteri di Selezione

Non è previsto alcun esame, ma solamente una valutazione di idoneità dei titoli e una valutazione dei cv

Occorrerà inviare il CV formato europeo e  doc d'identità a mastermedrip.dsc@unito.it, sabina.rollo@unito.it.

Data Selezione

 -

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Enti in collaborazione

FERRING, MERCK SERONO, MSD ITALIA

CFU

60

Partecipanti Nr.

11

nr max

15

nr min

3

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Il presente Master Universitario di II livello si propone di trasmettere le piu recenti tecniche della medicina e biologia della riproduzione consentendo di esercitare in maniera autonoma, con originalità, creatività e rigore metodologico, l'attività clinica  e di ricerca.

L'organizzazione del Master prevede lezioni frontali, lezioni pratiche in aula interattiva dalla sala operatoria, e,  previa suddivisione in piccoli gruppi (o individuale) è prevista la frequenza attiva in ambulatorio e nel laboratorio del Centro di Fisiopatologia della Riproduzione Umana.

I limiti delle varie metodiche e la gestione delle possibili complicanze saranno oggetto di discussione interdisciplinare.

 

Sbocchi Professionali

Il Master è diretto a soddisfare la diffusa richiesta di approfondimento culturale, nonché le esigenze di aggiornamento e qualificazione professionale degli operatori del settore, biologi, medici e biotecnologi.

In particolare gli allievi dovranno acquisire un dettagliato e aggiornato bagaglio sulle tecnologie inerenti la biologia della riproduzione umana applicabili nel campo della procreazione assistita.

Il corso vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito della medicina della riproduzione umana al fine di permetterne l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private. Il corso vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito della medicina della riproduzione umana al fine di permetterne l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private.

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 400

 

Studio Individuale

ore nr 400

 

Online

ore nr

 

Stage / Tirocini

si ore 350

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

70

Verifiche in itinere

si

Nr.2

Prova Finale

si

  

Referente  Amministrativo

Nome

Dr. Sabina Rollo

Telefono

0113131572

Fax

0116964022

E-mail

Sabina.rollo@unito.it

Orario

Lun e Merc 11.00-13.00

 

 

 

MASTER IN II LIVELLO IN MICROENDODONZIA CLINICA E CHIRURGICA

Direttore Prof. Elio Berutti

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Elio Berutti

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

 Convenzionale                                        

Lingua

Italiana

Costo

€. 10.000,00

Rate

  • numero rate e relativo importo: due rate da 5.000 euro
  • scadenza pagamento rate: I rata: 5.000 euro entro il  22/01/2015
  • II rata: 5.000 euro entro 30/06/2015

 

Scadenza bando

28/11/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 07/01/2015 al 22/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 19/09/2014 al 28/11/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Medicina e chirurgia con iscrizione all'albo degli odontoiatri o diploma di specializzazione in Odontostomatologia

Laurea Specialistica in Odontoiatria e protesi dentaria - classe 52/S

Laurea Magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria - classe LM46

Titoli di Studio Esteri 

Altro: * per i laureati in Medicina e Chirurgia: iscrizione Albo Odontoiatri

Il Comitato Scientifico, ai soli fini di ammissione al corso di Master, si riserva di considerare le candidature di persone con titoli equipollenti (anche conseguiti all'estero) e in possesso di conoscenze e competenze culturali e professionali tali da consentire di seguire con profitto le lezioni del Master.

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in base alle modalità previste dall'art. 2.3 del Regolamento Master dell'Università degli Studi di Torino.

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

Non è previsto alcun esame, ma solamente una valutazione di idoneità dei titoli e una valutazione dei cv secondo i seguenti criteri:

Laurea: massimo 6 punti

Pubblicazioni e /o lavori scientifici: massimo 3 punti

Attestati di qualificazione e/o specializzazione: massimo 3 punti

Incarichi di insegnamento: massimo 3 punti

Altri incarichi professionali (es. esperienza come relatore): massimo 3 punti

Data Selezione

04/12/2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore di Laurea

Medico

Enti in collaborazione

C.I.R. - Dental School - Università degli Studi di Torino

S.C. Riabilitazione orale, protesi maxillo-facciale e implantologia dentaria U - A. O. Città della salute e della scienza di Torino

CFU

60

Partecipanti Nr.

10

nr max

10

nr min

3

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'obiettivo formativo principale è di fornire al partecipante, attraverso lo studio teorico ed il tirocinio pratico guidato, gli strumenti per diagnosticare, pianificare ed eseguire correttamente ogni tipo di trattamento endodontico ortogrado, ritrattamento non chirurgico e chirurgico con l'ausilio del microscopio operatorio.

Sbocchi Professionali

L'endodonzia è un settore specialistico fondante dell'Odontoiatria. In Italia non esiste una scuola di specializzazione e, pertanto, le competenze specialistiche per risolvere i casi complessi si possono ottenere solamente attraverso corsi Master che prevedano un lungo tirocinio pratico.

Il corso si svolge sia ai giovani laureati, già dotati di esperienza in campo endodontico, intenzionati ad orientare la loro professione verso la specialità dell'endodonzia, sia ai professionisti già praticanti che desiderano approfondire le tematiche specificamente endodontiche.

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale + Alternativa

ore nr 130 + ore nr 312

 

Studio Individuale

ore nr 208

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

si ore nr 725

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si

 

Prova Finale

si ore nr 125

 

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

SOLO SE PREVISTO

Referente Tirocinio

Nome

Antonella Davello

 

Damiano Pasqualini

 

Damiano Pasqualini

Telefono

0116708366

Telefono

0116331569

Telefono

0116331569

Fax

0112366504

Fax

0116708389

Fax

0116708389

E-mail

antonella.davello@unito.it

E-mail

damiano.pasqualini@unito.it

E-mail

damiano.pasqualini@unito.it

Orario

Da Lun aVen 9.00-15.30

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 9.00 alle 10.00

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 9.00 alle 10.00

 

 MASTER DI II LIVELLO IN ODONTOIATRICA PEDIATRICA

 Direttore Prof.ssa Patrizia Defabianis

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof.ssa Patrizia Defabianis

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale                         

Lingua

Italiano

Costo

€ 2.800,00

Rate

Prima rata: all'immatricolazione 1.400,00 euro + contributo per l'Amministrazione centrale 

Seconda rata: 1.400,00 euro entro il 30/06/2015

Scadenza bando

16/01/2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal 28/01/2015 al 11/02/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Iscrizione online data

Dal 16/10/2014 al 16/01/2015

Titoli d'accesso

1. Lauree del vecchio ordinamento:

• Odontoiatria e protesi dentaria

• Medicina e chirurgia e abilitazione all'esercizio della professione odontoiatrica secondo la legislazione vigente

2. Lauree di II livello:

Odontoiatria e protesi dentaria - classe 52/S

LM46 Odontoiatria e protesi dentaria

3. Abilitazione all'esercizio della professione odontoiatrica

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri verrà effettuato in conformità all'art. 2.3 del Regolamento del Master dell'Università degli Studi di Torino consultabile sul sito www.unito.it

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

L'ammissione al master avverrà mediante un colloquio motivazionale, che si terrà se il numero dei preimmatricolati supera il numero massimo.

La commissione, per la graduatoria, ha a disposizione 100 punti di cui 30 riservati per la valutazione del curriculum e 70 riservati per il colloquio.

Non è ammessa l'iscrizione contemporanea a più corsi di studi universitari.

Data Selezione

 23/01/2015

 

Struttura Proponente

Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Settore Laurea

Medico

Enti in collaborazione

A.O.U. Città dalla Salute e della Scienza - Torio

CFU

60

Partecipanti Nr.

10

nr max

  10 (è possibile accogliere il 10% di studenti in più rispetto al numero massimo programmato)

nr min

3

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Scopo del corso è quello di fornire indicazioni teorico-pratiche al fine di formare una moderna figura professionale nell'ambito dell'Odontostomatologia in età pediatrica. L'odontoiatra pediatrico infatti, ponendosi al centro di un quadro multidisciplinare, gioca oggi un ruolo strategico da un punto di vista preventivo, conservativo, intercettivo, chirurgico e traumatologico.

Sbocchi Professionali

Il corso si rivolge sia ai neo laureati intenzionati ad orientare la loro professione verso la disciplina in oggetto sia agli Odontoiatri che agli specialisti in Odontostomatologia che già lavorano in ambito libero professionale od ospedaliero. In Italia non esiste al momento una Scuola di Specializzazione per tale figura professionale nonostante via sia una richiesta del mercato del lavoro sempre più alta.

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 155

 

Studio Individuale

ore nr 372

 

Online

ore nr 248

 

Stage / Tirocini

si ore nr 600

Frequenza Obbligatoria

75 % su ore totali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

SI

 

Prova Finale

SI

 

Referente  Amministrativo

Ufficio

Segreteria C.I.R. Dental School

Telefono

0116708362/8366/8359

Fax

0116708389

E-mail

fcl-med-clopds@unito.it

Orario

8.30-16.30

Ufficio

Rossella Brischetto

Telefono

0116708362

Fax

012368362

E-mail

rossella.brischetto@unito.it

Orario

Mer, Gio, Ven dalle 9.00-10.00; 14.00-16.00

 

 

 

 MASTER DI II LIVELLO IN ONCOLOGIA PROSTATICA

Direttore Prof. Paolo Gontero

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medico-Chirurgica

Campus

 

Livello

II

Direttore

Prof. Bruno Frea

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale - sala operatoria                                               

Lingua

Italiano

Costo

€ 3.500,00

Rate

Prima rata: unica all'immatricolazione

Scadenza bando

09/02/2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal 13/02/2015 al 27/02/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Iscrizione online data

Dal 22/11/2014 ore 08.00 al 09/02/2015 ore 24.00

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento: laurea in medicina e chirurgia

Lauree di II livello: laurea specialistica in medicina e chirurgia (classe 46/S) o laurea magistrale in medicina e chirurgia (LM-41)

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato sulla base delle modalità previste dall'art. 2.3. del Regolamento d'Ateneo per i Master

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

Gli aventi titolo saranno ammessi al Master sino al numero massimo di iscritti, previo controllo dei prerequisiti. In caso di domande superiori al numero massimo di iscritti, è prevista una graduatoria di ammissione, previa valutazione di titoli di studio e professionali pertinenti al Master (fino ad un massimo di 5 punti per il voto di laurea (0,30 per punto per i pieni voti legali, 4 per i pieni voti assoluti, 5 per la lode); fino ad un massimo di 8 punti per il voto di diploma di specialità (1 punto per i pieni voti legali, 7 per i pieni voti assoluti, 8 per la lode); fino ad un massimo di 8 punti per il servizio di ruolo prestato presso strutture pubbliche; 2 punti per ogni anno di servizio o frazione superiore a 6 mesi; fino ad un massimo di 9 punti per le pubblicazioni inerenti all'argomento del Master).

Data Selezione

 13/02/2015

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

La gestione amministrativo contabile del master è affidata al Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Enti in collaborazione

-          A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino

-          A.O.U Maggiore della Carità di Novara - Divisione Universitaria di Urologia

CFU

60

Partecipanti Nr.

5

nr max

5

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'obiettivo generale del Master è di dare una preparazione teorica e pratica, con particolare riferimento agli aspetti chirurgici, a coloro che si interessano di oncologia urologica.

Obiettivo qualificante del Master è quello di fornire agli specialisti in Urologia e Radioterapia le competenze sia di base che cliniche necessarie per un moderno e completo approccio al paziente in una patologia ad altissima incidenza e variabilità anatomo-clinica. Verranno approfondite, oltre a tutte le opzioni diagnostiche e terapeutiche attualmente disponibili, anche tutti gli aspetti di ricerca e le loro implicazioni cliniche più moderne ed all'avanguardia per dare modo di acquisire ulteriori  competenze necessarie per un moderno e completo approccio diagnostico-terapeutico sul tumore prostatico. Per la particolarità  multidisciplinare del Master  il numero massimo di ammessi al corso  è di 5 articolati in  3 Urologi e 2 Radioterapisti.  Nell'ambito della parte pratica per gli urologi si prevede l'impegno personale   al tavolo operatorio  sotto la tutela del docente;  per i radioterapisti  la pratica in sala operatoria è esclusivamente di assistenza.

Specialisti in Urologia e Radioterapia, che si interessano di oncologia urologica, con ulteriori  competenze necessarie per un moderno e completo approccio diagnostico-terapeutico sul tumore prostatico.

Sbocchi Professionali

Gli sbocchi occupazionali di riferimento sono per Specialisti in Urologia e Radioterapia, che vogliono acquisire ulteriori  competenze necessarie per un moderno e completo approccio diagnostico-terapeutico multidisciplinare sul tumore prostatico.

Il corso prevede, come attività pratica, anche la partecipazione diretta agli interventi chirurgici, per gli urologi sotto la tutela del docente e per questo motivo, gli ammessi al master con specializzazione in Urologia non possono essere più di tre, per i Radioterapisti come assistenti. Per tutti la partecipazione effettiva alle attività teorico-pratiche specifiche quali la  frequenza negli ambulatori, nei laboratori e nei servizi di diagnostica, attinenti le materie di studio quali Epidemiologia e  Genetica, Fisiologia e Riabilitazione, Anatomia Normale e Chirurgica, Anatomia Patologica, Diagnosi e Stadiazione, Terapia Chirurgica, Terapia Radiologica, Terapia Medica , Nuove Terapie, Qualità di vita, Aspetti Medico Legali e Bioetica è valida e motivata se il numero totale degli iscritti non sia superiore a cinque.

Attualmente le richieste di partecipazione, da parte di specialisti operanti nelle ASO della Regione Piemonte, sono in aumento.

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 205

 

Studio Individuale

ore nr 964

 

Didattica Alternativa

ore nr 331

 

Stage / Tirocini

Frequenza Obbligatoria

75 % su ore totali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si

Prova Finale

si

si

 

Referente  Amministrativo

Ufficio

Valentino Quarta

Telefono

0116709549

Fax

0112361061

E-mail

valentino.quarta@unito.it

Orario

9.00-16.30

 

 

 MASTER DI II LIVELLO IN PARODONTOLOGIA

Direttore Prof. Mario Aimetti

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area   disciplinare

Area medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Mario Aimetti

Durata

Biennale

Modalità di   erogazione della didattica

 Convenzionale                                               

Lingua

Italiana

Costo

€. 22.000,00

Rate

  •   le rate del versamento: quattro rate da € 5.500
  • la   scadenza rate: I rata 7 gennaio 2015   II rata 30/06/2015, III rata 30 gennaio 2016, IV rata 30/06/2016

 

Scadenza bando

30/09/2014

Inizio e fine   immatricolazione

Dal 01/12/2014 al 07/01/2015

Scadenza Bando   borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione   online

 

Iscrizione   online data

Dal 19/09/2014 al 30/09/2014

Titoli   d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Medicina e chirurgia con iscrizione all'albo degli   odontoiatri o diploma di specializzazione in Odontostomatologia

Laurea Specialistica in Odontoiatria e protesi   dentaria - classe 52/S

Laurea Magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria -   classe LM46

Titoli di   Studio Esteri 

Titoli stranieri equipollenti   riconosciuti idonei ai sensi dell'art. 2.3 del Regolamento d'Ateneo per i   Master

Studenti   Stranieri

 

Criteri di Selezione

Valutazione del curriculum vitae, valutazione   del voto di laurea, eventuali pubblicazioni, frequenza ad altri master o   corsi, colloquio motivazionale.

Data Selezione

 03/10/2014

 

Struttura   Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore di Laurea

Medico

Enti in collaborazione

C.I.R. - Dental School -   Università degli Studi di Torino

S.C. Riabilitazione orale,   protesi maxillo-facciale e implantologia dentaria U - A. O. Città della   salute e della scienza di Torino

CFU

110

Partecipanti Nr.

4

nr max

4

nr min

2

 

Perchè del   Master /

Profilo Professionale

La gestione   di un paziente suscettibile alla malattia parodontale richiede livelli di   competenza specialistici. L'elevata complessità del quadro clinico   parodontale, l'esigenza di recuperare elementi dentali gravemente compromessi   dalla patologia, la necessità di raggiungere risultati predicibili e   mantenibili nel lungo periodo, l'esigenza di ridurre il costo biologico per   il paziente e di migliorarne la qualità della vita rendono indispensabile   operatori con una formazione specialistica post-laurea.

Il Master ha   lo scopo di sviluppare, attraverso un corso biennale a tempo pieno, le   conoscenze e le competenze teorico-cliniche per trattare tale tipologia di   pazienti seguendo l'evidence-based medicine. La conoscenza e   l'interpretazione critica della letteratura, la capacità di impostare un   piano terapeutico complesso che tenga conto del paziente nella sua globalità,   di eseguirlo correttamente alla luce delle esigenze e peculiarità di ogni   singolo caso e di garantire la prognosi degli interventi sono gli obiettivi   di tale Master.  Essi possono essere   raggiunti solo attraverso un corso di studi in cui siano approfondite le   scienze di base, le metodologie della ricerca clinica, la statistica   applicata alla medicina, le conoscenze teoriche di clinica medica e di   parodontologia, l'attività clinica su paziente.

Il progetto   formativo del Master si prefigge l'obiettivo di realizzare presso il nostro   Ateneo un percorso assimilabile a quello delle più importanti Scuole europee   realizzando un'Alta Scuola di Formazione in ambito parodontale. Il programma   prevede una frequenza a tempo pieno.    L'attività di didattica frontale è articolata in lezioni teoriche,   seminari, discussione critica della letteratura, esercitazioni teorico-pratiche   su manichini, presentazione e discussione dei piani di trattamento   dall'impostazione alle varie fasi terapeutiche. L'attività clinica prevede   l'esecuzione di casi complessi di terapia non chirurgica e chirurgica con   l'assistenza di docenti e tutori.

Sbocchi   Professionali

L'iniziativa è motivata   dall'assenza in Italia di corsi di alta formazione a tempo pieno nel settore,   mentre è in crescita la domanda di personale altamente qualificato in questo   ambito. Gli operatori sanitari con elevate competenze   diagnostico-terapeutiche sono rapidamente assorbiti dal mondo del lavoro. Il   Master offre sbocchi professionali nell'area della libera professione e/o   nell'esercizio della stessa all'interno del Servizio Sanitario Nazionale.

 

Ore Complessive

Nr. 2750

 

Tipologia Didattica

Frontale +Alternativa

ore nr 237 + 211

 

Studio Individuale

ore nr 702

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

si ore nr 1500

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si/no oppure nr

si

Prova Finale

si/no

Si ore nr 100

 

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

SOLO SE PREVISTO

Referente Tirocinio

Nome

Nadia Gardone

 

Federica Romano

 

Giulia Maria Mariani

Telefono

0116708359

Telefono

0116331546

Telefono

0116331546

Fax

0116708389

Fax

0116708389

Fax

0116708389

E-mail

nadia.gardone@unito.it

E-mail

federica.romano@unito.it

E-mail

giuliamaria.mariani@unito.it

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

Orario

riceve su appuntamento

Orario

riceve su appuntamento

 

 

 MASTER DI II  LIVELLO IN "PATHWAYS IN GINECOLOGICAL ONCOLOGY"

 Direttore Prof. Paolo Zola

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

M21007

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Campus

 

Livello

Direttore

Prof. Paolo ZOLA

Durata

12 mesi

Modalità di erogazione della didattica

Le lezioni si svolgeranno in maniera parziale durante i giorni lavorativi; i tirocini verranno articolati in settimane di frequenza presso Strutture Didattiche e Assistenziali del Dipartimento di SCIENZE CHIRURGICHE dell'Università di Torino Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino e presso le strutture assistenziali (reparto e sale operatorie) ambulatoriali e sale operatorie del Presidio Ospedaliero S. Anna di Torino.

 

Lingua

italiano

Costo

3000 €

Rate

Prima rata: 1000 all'immatricolazione; Seconda rata: 2000 entro il 30/04/2015

Scadenza bando

Gennaio 2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal febbraio 2015 al gennaio 2016

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 24/11/2014  al 09/01/2015 (eventuale proroga)

 

 

Titoli d'accesso

Laurea di II livello conseguita nella seguente classe:

  • 46/S e LM-41 Medicina e Chirurgia
  • Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo.

Inoltre, Laurea del vecchio ordinamento:

  • Medicina e Chirurgia, con abilitazione all'esercizio della professione

Titoli di Studio Esteri 

Titoli accademici conseguiti all'estero riconosciuti idonei dal Comitato Scientifico in conformità a quanto previsto dall'art. 2 comma 3 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e di altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master).

Studenti Stranieri

Per il riconoscimento del titolo estero contattare anche segrstu.stranieri@unito.it

Criteri di Selezione

Non è previsto alcun esame, ma solamente una valutazione di idoneità dei titoli e una valutazione dei cv

Occorrerà inviare il CV formato europeo e  doc d'identità a masginonc.dsc@unito.it,  sabina.rollo@unito.it.

Data Selezione

 -

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Enti in collaborazione

FUJIREBIO, Pharma Mar

CFU

60

Partecipanti Nr.

5

nr max

15

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Negli ultimi decenni il trattamento delle neoplasie ginecologiche  è stato soggetta ad importanti evoluzioni. La progressiva acquisizione di conoscenze sulla storia naturale delle lesioni neoplastiche e l'introduzione di metodiche diagnostiche e terapeutiche sempre più raffinate hanno modificato in modo profondo la gestione delle pazienti affette de questa patologia con conseguenti cambiamenti di risultati sia in termini di quantità che di qualità di vita salvata.

Il progresso tecnologico, la messa a punto di percorsi diagnostico-terapeutici complessi e la necessità di definire  sequenze logiche di trattamenti tra loro potenzialmente sinergici ma con tossicità cumulabili,  ha reso non derogabile la formazione di figure professionali mediche dedicate a questo complesso insieme di patologie.

Nei Paesi Anglosassoni, la Ginecologia Oncologica è stata introdotta come disciplina subspecialistica fin dagli anni '70. La formazione degli specialisti in Ginecologia Oncologica  comprende conoscenze di epidemiologia, metodologia della ricerca, diagnostica per immagini, anatomia patologica, chirurgia pelvica sia ginecologica propriamente detta che urologica, gastro-intestinale e vascolare, radioterapia, oncologia medica, psico-oncologia   e terapia palliativa.

In Italia tale subspecializzazione non esiste. Diventa pertanto importante offrire un percorso didattico che colmi questo vuoto.

Obiettivo del Master è fornire gli strumenti fondamentali, spesso  non offerti dalla scuola di specializzazione in ginecologia e ostetricia, al ginecologo che abbia uno specifico interesse alla gestione delle neoplasie ginecologiche.

Il master è quindi un'ottima occasione per ampliare le competenze attraverso una formazione multidisciplinare utile ad affrontare un settore  in continua evoluzione  oltre che acquisire strumenti di  ricerca scientifica in un campo di grande attualità .

Sbocchi Professionali

Il presente master è volto a formare figure professionali altamente specializzate (medici specialisti oncologi e ginecologi) che abbiano acquisito un dettagliato e aggiornato bagaglio sulle conoscenze e competenze applicabili nel campo dell'assistenza sia in regime di ricovero ordinario che di Day Hospital alla paziente affetta da neoplasie ginecologiche.

Gli sbocchi occupazionali previsti sono molto elevati data la crescente importanza riconosciuta a questo settore nell'ambito della ginecologia tenuto conto anche del progressivo invecchiamento della popolazione con conseguente aumento dei casi incidenti.

Il corso vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito della Ginecologia Oncologica al fine di permetterne l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private dedicate all'assistenza delle  neoplasie ginecologiche.

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 400

 

Studio Individuale

ore nr 400

 

Online

ore nr

 

Stage / Tirocini

si ore 350

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

70

Verifiche in itinere

si 

nr 2

Prova Finale

si

 

Referente  Amministrativo

Nome

Dr. Sabina Rollo

Telefono

0113131572

Fax

0116964022

E-mail

Sabina.rollo@unito.it

Orario

Lun e Merc 11.00-13.00

 

 MASTER DI II LIVELLO IN TERAPIA PARODONTALE: DALLA BIOLOGIA ALLA CLINICA

Direttore Prof. Mario Aimetti

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area   disciplinare

Area medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Mario Aimetti

Durata

Biennale

Modalità di   erogazione della didattica

 Convenzionale                                               

Lingua

Italiana

Costo

€. 12.000,00

Rate

  •   le rate del versamento: quattro rate da € 3.000
  •   la scadenza rate: I rata 7 gennaio 2015 II rata 30/06/2015, III rata   30 gennaio 2016, IV rata 30/06/2016

 

Scadenza bando

12/11/2014

Inizio e fine   immatricolazione

Dal 01/12/2014 al 07/01/2015

Scadenza Bando   borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione   online

 

Iscrizione   online data

Dal 12/09/2014 al 12/11/2014

Titoli   d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Medicina e chirurgia con iscrizione all'albo degli   odontoiatri o diploma di specializzazione in Odontostomatologia

Laurea Specialistica in Odontoiatria e protesi   dentaria - classe 52/S

Laurea Magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria -   classe LM46

Titoli di   Studio Esteri 

Titoli stranieri equipollenti   riconosciuti idonei ai sensi dell'art. 2.3 del Regolamento d'Ateneo per i   Master

Studenti   Stranieri

 

Criteri di Selezione

Valutazione del curriculum vitae, valutazione   del voto di laurea, eventuali pubblicazioni, frequenza ad altri master o   corsi, colloquio motivazionale.

Data Selezione

21/11/2014

 

Struttura   Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore di Laurea

Medico

Enti in collaborazione

C.I.R. - Dental School -   Università degli Studi di Torino

S.C. Riabilitazione orale,   protesi maxillo-facciale e implantologia dentaria U - A. O. Città della   salute e della scienza di Torino

CFU

80

Partecipanti Nr.

11

nr max

16

nr min

2

 

Perchè del   Master /

Profilo Professionale

Il Master ha lo scopo di   promuovere, in ambito di salute pubblica, l'importanza del raggiungimento di   uno stato di salute parodontale per garantire il successo e la prognosi a   lungo termine della dentatura del paziente e delle terapie odontoiatriche   eseguite.

Il progetto formativo del   Master è sviluppato su due anni e prevede, attraverso lezioni teoriche e   pratiche, il raggiungimento da parte degli studenti delle conoscenze e   competenze per eseguire una diagnosi corretta, impostare piani di trattamento   alternativi, eseguire correttamente le varie strategie di terapia non   chirurgica e le diverse tecniche chirurgiche di correzione dei difetti   parodontali.

Per quanto riguarda il   trattamento non chirurgico è data particolare rilevanza alla motivazione,   alle istruzioni alle manovre d'igiene orale, al corretto utilizzo degli   strumenti sonici, ultrasonici e manuali ed alla terapia farmacologica   sistemica e locale. Per quanto concerne la terapia chirurgica verranno   esposti i principi di tecnica chirurgica ed illustrate tutte le tecniche di   chirurgia gengivale, muco gengivale, plastica parodontale, ossea resettiva e   di rigenerazione parodontale

Saranno anche affrontate le   problematiche inerenti le relazioni con le branche specialistiche della   conservativa, endodonzia, protesi ed ortodonzia.

Sbocchi   Professionali

Possono partecipare i candidati   in possesso della laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria del vecchio e   nuovo ordinamento ed in Medicina e Chirurgia iscritti all'Albo degli   Odontoiatri.

L'iniziativa è motivata   dall'assenza in Piemonte di corsi di formazione nel settore, mentre è in   crescita la necessità di avere personale qualificato sul territorio. Gli   operatori sanitari con competenze specifiche in ambito parodontale sono   richiesti dal mondo del lavoro. Il Master offre sbocchi professionali   nell'area della libera professione e/o nell'esercizio della stessa   all'interno del Servizio Sanitario Nazionale.

 

Ore Complessive

Nr. 2000

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 263

 

Studio Individuale

ore nr 405

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

si ore nr 375

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si/no oppure nr

si

Prova Finale

si/no

si

 

 

Referente  Amministrativo

Referente   Tecnico/Didattica

SOLO SE PREVISTO

Referente   Tirocinio

Nome

Nadia Gardone

 

Federica Romano

 

Giulia Maria Mariani

Telefono

0116708359

Telefono

0116331546

Telefono

0116331546

Fax

0116708389

Fax

0116708389

Fax

0116708389

E-mail

nadia.gardone@unito.it

E-mail

federica.romano@unito.it

E-mail

giuliamaria.mariani@unito.it

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 14.00 alle 16.00

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 14.00 alle 16.00

 

 

 

 MASTER DI II LIVELLO IN UROGINECOLOGIA

Direttore Prof.ssa Chiara Benedetto

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

M21007

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Campus

 

Livello

Direttore

Prof.ssa Chiara BENEDETTO

Durata

12 mesi

Modalità di erogazione della didattica

Le lezioni si svolgeranno in maniera parziale durante i giorni lavorativi; i tirocini verranno articolati in settimane di frequenza presso Strutture Didattiche e Assistenziali del Dipartimento di SCIENZE CHIRURGICHE dell'Università di Torino Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino e presso la S.C.D.U. I Ginecologia Ostetricia  (Direttore Prof.ssa Chiara Benedetto) e le strutture assistenziali (reparto e sale operatorie) ambulatoriali e sale operatorie del Presidio Ospedaliero S. Anna di Torino.

 

Lingua

italiano

Costo

3000 €

Rate

Prima rata: 1000 all'immatricolazione; Seconda rata: 2000 entro il 30/04/2015

Scadenza bando

Febbraio 2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal marzo 2015 al febbraio 2016

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 24/11/2014  al 09/01/2015 (eventuale proroga)

 

 

Titoli d'accesso

Laurea di II livello conseguita nella seguente classe:

  • 46/S e LM-41 Medicina e Chirurgia
  • Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo.

Inoltre, Laurea del vecchio ordinamento:

  • Medicina e Chirurgia, con abilitazione all'esercizio della professione

Titoli di Studio Esteri 

Titoli accademici conseguiti all'estero riconosciuti idonei dal Comitato Scientifico in conformità a quanto previsto dall'art. 2 comma 3 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e di altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master).

Studenti Stranieri

Per il riconoscimento del titolo estero contattare anche segrstu.stranieri@unito.it

Criteri di Selezione

Non è previsto alcun esame, ma solamente una valutazione di idoneità dei titoli e una valutazione dei cv

Occorrerà inviare il CV formato europeo e  doc d'identità a masterurogin.dsc@unito.it, sabina.rollo@unito.it.

Data Selezione

 -

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

GINECOLOGIA  EOSTETRICIA

MED/40

Enti in collaborazione

Johnson & Jonhson

CFU

60

Partecipanti Nr.

3

nr max

15

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'Uroginecologia, ha un vasto ambito di interesse che spazia su tutta la patologia di confine ginecologico e urologico e di cui le alterazioni della statica pelvica e l'incontinenza urinaria sono gli argomenti principali. E' una disciplina in continua evoluzione che ha visto, negli ultimi anni, non solo un aumento di interesse per il peso sociale ed economico delle problematiche in studio, ma anche l'affermarsi di una nuova figura professionale che assume competenze derivate da diverse specialità: ginecologiche, urologiche, proctologiche, fisiatriche. L'uro-ginecologo, nella realtà attuale, si configura come esperto di riferimento e si avverte quindi la necessità che nel bagaglio culturale del ginecologo, dell'urologo e del chirurgo dedicati, siano presenti nozioni e competenze nella chirurgia di confine tra queste discipline, tali da renderlo in grado di rispondere in modo adeguato alle nuove esigenze cliniche.

Il Master Universitario di 2°livello in Urologiaginecologica intende fornire agli specialisti in Ginecologia e Ostetricia, in Urologia, ed in Chirurgia generale, le competenze necessarie per un moderno e completo approccio alla paziente con affezioni pelvi-perineali, che, partendo da un completamento del contesto culturale, comprenda tutte le opzioni sia diagnostiche che terapeutiche, mediche, riabilitative e chirurgiche. Queste ultime, in particolare sono state arricchite da un cospicuo fiorire di proposte tecniche, assai differenziate e ancora in continua evoluzione, anche in rapporto alle nuove biotecnologie.

Il Master si propone quindi, in primo luogo, di fornire un approfondimento culturale sulle problematiche di fisiopatologia, anatomia funzionale, clinica e terapia e in secondo luogo di offrire una aggiornata e completa rivisitazione sia delle tecniche e tecnologie diagnostiche che dell'ampia gamma di interventi chirurgici e riabilitativi oggi disponibili.

I contenuti teorico-pratici degli argomenti necessitano di una approfondita trattazione e di una personale ed attiva partecipazione che solo una full immersion e un ristretto numero di partecipanti possono consentire. In particolare i partecipanti verranno ad acquisire conoscenze riguardanti:

Anatomia funzionale del pavimento pelvico

Standardizzazione terminologica delle alterazioni della statica pelvica e delle disfunzioni del pavimento pelvico

Prevenzione delle problematiche uro-ginecologiche

Diagnostica per immagini

Aspetti psicologici nella donna con alterazioni della statica pelvica e/o incontinenza urinaria

Problematiche anestesiologiche negli interventi uro-ginecologici

Preparazione all'intervento per via addominale, vaginale e laparoscopica

Decorso post-operatorio: osservazioni e accorgimenti

Studio e confronto delle caratteristiche dei materiali protesici e dei nuovi biomateriali

Aspetti medico-legali

 

Alterazioni della statica pelvica:

Compartimento anteriore

Fisiopatologia, Eziopatogenesi, Inquadramento clinico

Patologia ostetrica e ginecologica associata alle alterazioni della statica pelvica ed all'incontinenza

Metodologia diagnostica

Ecografia dinamica nello studio del pavimento pelvico e dell'incontinenza urinaria

Indicazioni e tecniche chirurgiche

Chirurgia vaginale

Chirurgia addominale

Chirurgia laparoscopica

Nuove proposte chirurgiche

Trattamento delle complicanze e delle recidive

Impiego dei materiali protesici nel difetto di sospensione del compartimento anteriore

 

 

Alterazioni della statica pelvica:

Compartimento centrale

Fisiopatologia, Eziopatogenesi, Inquadramento clinico

Metodologia diagnostica

Ecografia dinamica nello studio del pavimento pelvico e dell'incontinenza urinaria

Indicazioni e tecniche chirurgiche

Chirurgia vaginale

Chirurgia addominale

Chirurgia laparoscopica

Nuove proposte chirurgiche

Trattamento delle complicanze e delle recidive

Impiego dei materiali protesici nel difetto di sospensione del compartimento centrale

 

Compartimento posteriore

Neurofisiologia dell'ano e del retto

Fisiopatologia della continenza e della defecazione

Inquadramento clinico dei difetti posteriori

Chirurgia proctologica

Terapia dei casi primitivi e delle recidive

Inquadramento clinico dell'incontinenza fecale

Trattamento riabilitativo dell'incontinenza fecale

Sfinteroplastiche

Impiego dei materiali protesici nel difetto di sospensione del compartimento posteriore

 

Incontinenza urinaria:

Epidemiologia

Fisiologia e neurofisiologia della continenza

Eziopatogenesi

Inquadramento clinico dell'incontinenza urinaria

Diagnostica clinica e strumentale

Neurourologia e incontinenza urinaria

Urodinamica e la videourodinamica

Terapia medica dell'incontinenza urinaria

Chirurgia vaginale

Chirurgia addominale

Chirurgia laparoscopica

Tecniche mini-invasive

Nuove frontiere chirurgiche

Trattamento delle complicanze e delle recidive

Terapia riabilitativa

 

Disfunzioni vescicali

Vesciche neurologiche

Classificazione

Inquadramento clinico

Urodinamica e videourodinamica nella valutazione e nel follow-up della vescica neurologica

Sclerosi multipla

Gestione della paziente con vescica neurologica

Problematiche della sessualità

Terapia medica nelle vesciche neurologiche

Tecniche riabilitative

Quale spazio per la chirurgia

Nuove frontiere terapeutiche

I razionali della Neuromodulazione e suo impiego clinico

Disturbi dello svuotamento vescicale femminile

Neovesciche dopo chirurgia demolitiva

 Le fistole urinarie

Inquadramento clinico e diagnostico

Il trattamento

 Diverticoli uretrali

Inquadramento clinico

Diagnosi

Terapia

 Stenosi dell'uretra femminile

Inquadramento diagnostico

Terapia chirurgica

 Le infezioni urinarie

Inquadramento clinico

Infezioni ricorrenti

Malattie sessualmente trasmesse

Disfunzioni vescicali

Vesciche neurologiche

Classificazione

Inquadramento clinico

Urodinamica e videourodinamica nella valutazione e nel follow-up della vescica neurologica

Sclerosi multipla

Gestione della paziente con vescica neurologica

Problematiche della sessualità

Terapia medica nelle vesciche neurologiche

Tecniche riabilitative

Quale spazio per la chirurgia

Nuove frontiere terapeutiche

I razionali della Neuromodulazione e suo impiego clinico

Disturbi dello svuotamento vescicale femminile

Neovesciche dopo chirurgia demolitiva

 Le fistole urinarie

Inquadramento clinico e diagnostico

Il trattamento

 Diverticoli uretrali

Inquadramento clinico

Diagnosi

Terapia

 Stenosi dell'uretra femminile

Inquadramento diagnostico

Terapia chirurgica

 Le infezioni urinarie

Inquadramento clinico

Infezioni ricorrenti

Malattie sessualmente trasmesse

Sbocchi Professionali

Il corso rivolto a medici specialisti in ginecologia e urologia, vuole formare figure professionali in grado di sviluppare in maniera autonoma percorsi diagnostico - terapeutici nell'ambito dell'uro-ginecologia al fine di permetterne  l'inserimento presso le strutture sanitarie pubbliche e private dedicate all'assistenza delle pazienti ginecologiche.

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 400

 

Studio Individuale

ore nr 400

 

Online

ore nr

 

Stage / Tirocini

si ore 350

Frequenza Obbligatoria

% su ore totali

70

Verifiche in itinere

si nr

2

Prova Finale

si

 

Referente  Amministrativo

Nome

Dr. Sabina Rollo

Telefono

0113131572

Fax

0116964022

E-mail

Sabina.rollo@unito.it

Orario

Lun e Merc 11.00-13.00

 

 

 MASTER DI II LIVELLO IN BIOINGEGNERIA DENTO-PARODONTALE

Direttore Prof. Mario Aimetti

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Mario Aimetti

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

 Convenzionale                                             

Lingua

Italiana

Costo

€. 6.000,00

Rate

  • le rate del versamento: due rate da 3.000
  • la scadenza rate: I rata 15 gennaio 2015 - II rata 30/06/2015

 

Scadenza bando

30/09/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 01/12/2014 al 07/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

 

Iscrizione online data

Dal 03/09/2014 al 30/09/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento:

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Medicina e chirurgia con iscrizione all'albo degli odontoiatri o diploma di specializzazione in Odontostomatologia

Laurea Specialistica in Odontoiatria e protesi dentaria - classe 52/S

Laurea Magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria - classe LM46

Titoli di Studio Esteri 

Titoli stranieri equipollenti riconosciuti idonei ai sensi dell'art. 2.3 del Regolamento d'Ateneo per i Master

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

Valutazione del curriculum vitae, valutazione del voto di laurea, eventuali pubblicazioni, frequenza ad altri master o corsi, colloquio motivazionale.

Data Selezione

 03/10/2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore di Laurea

Medico

Enti in collaborazione

C.I.R. - Dental School - Università degli Studi di Torino

S.C. Riabilitazione orale, protesi maxillo-facciale e implantologia dentaria U - A. O. Città della salute e della scienza di Torino

CFU

70

Partecipanti Nr.

4

nr max

4

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

La gestione di un paziente che ha perso gli elementi dentali a causa della malattia parodontale presenta delle peculiarità rispetto alla riabilitazione di pazienti con edentulia ascrivibile ad altre cause. In questi pazienti la perdita dei denti si accompagna sempre a severa atrofia ossea localizzata o generalizzata. Queste condizioni anatomiche rendono molto complesso il trattamento riabilitativo e richiedono dei professionisti con un elevato livello specialistico. L'esigenza poi di ridurre il costo biologico per il paziente e di migliorarne la qualità della vita rende indispensabile una formazione post-laurea indirizzata in modo mirato allo sviluppo di queste nuove possibilità terapeutiche.  La ricerca nel campo dei biomateriali e lo sviluppo di specifici ancoraggi endo-ossei hanno aperto negli ultimi anni nuove ed importanti prospettive nel campo della rigenerazione tessutale e della riabilitazione di pazienti che non hanno solo perso gli elementi dentali ma anche i tessuti duri e molli di supporto.

Il Master ha lo scopo di sviluppare, attraverso un corso annuale a tempo pieno, le conoscenze e le competenze teoriche e clinico-pratiche per trattare questi deficit. La profonda conoscenza dei biomateriali, delle loro indicazioni d'uso e dei loro limiti sono i presupposti per un adeguato e moderno trattamento di questi pazienti.

Il progetto formativo del Master presenta l'obiettivo di realizzare un percorso didattico presso il nostro Ateneo che permetta allo studente di raggiungere una preparazione equiparabile a quella delle più importanti Scuole Europee in ambito ricostruttivo. L'attività di didattica frontale è articolata in lezioni teoriche, seminari, discussione critica della letteratura, presentazione e discussione dei piani di trattamento dall'impostazione alle varie fasi terapeutiche.  L'attività clinica, che riveste un ruolo centrale, prevede il trattamento di casi complessi con frequenza a tempo pieno  e con l'assistenza di docenti e tutori dedicati.

Sbocchi Professionali

L'iniziativa è motivata dall'assenza in Italia di corsi di alta formazione nel settore, mentre è in crescita la domanda di personale altamente qualificato in questo ambito. Gli operatori sanitari con elevate competenze diagnostico-terapeutiche vengono rapidamente assorbiti dal mondo del lavoro. Il Master offre sbocchi professionali nell'area della libera professione e/o nell'esercizio della stessa all'interno del Servizio Sanitario Nazionale.

  

Ore Complessive

Nr. 1750

 

Tipologia Didattica

Frontale + Alternativa

ore nr 148 + ore nr 190

 

Studio Individuale

ore nr 362

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

si ore nr 950

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si

 

Prova Finale

si

ore nr 100

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

SOLO SE PREVISTO

Referente Tirocinio

Nome

Nadia Gardone

 

Federica Romano

 

Giulia Maria Mariani

Telefono

0116708359

Telefono

0116331546

Telefono

0116331546

Fax

0116708389

Fax

0116708389

Fax

0116708389

E-mail

nadia.gardone@unito.it

E-mail

federica.romano@unito.it

E-mail

giuliamaria.mariani@unito.it

Orario

Da Lun a Ven 8.30-15.30

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 14.00 alle 16.00

Orario

Lun dalle 9.00 alle 10.00

Mart dalle 14.00 alle 16.00

 

Master II livello in GESTIONE CLINICA DEI CASI ORTODONTICI COMPLESSI

Direttore: Prof. Cesare Debernardi

  

Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Cesare Debernardi

Durata

Biennale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale                         

Lingua

Italiano

Costo

€ 15.200,00

Rate

Prima rata: all'immatricolazione 3.350,00 euro + contributo per l'Amministrazione centrale 

Seconda rata: 3.950,00 euro entro il 15/07/2015

Terza rata: 3.950,00 euro entro il 15/02/2016

Quarta rata: 3.950,00 euro entro il 15/07/2016

Scadenza bando

30/01/2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal 05/11/2014 al 30/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Iscrizione online data

Dal 11/02/20145 al 25/02/2015

Titoli d'accesso

1. Lauree del vecchio ordinamento: Odontoiatria e Protesi Dentaria
Medicina e chirurgia con iscrizione all'albo degli odontoiatri o diploma di specializzazione in Odontostomatologia
2. Lauree di II livello: Laurea specialistica in odontoiatria e protesi dentaria classe 52S
Laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria- classe LM-46
3. Abilitazione all'esercizio della professione odontoiatrica

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri verrà effettuato in conformità all'art. 2.3 del Regolamento del Master dell'Università degli Studi di Torino consultabile sul sito www.unito.it

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

L'ammissione al master avverrà mediante un colloquio motivazionale, che si terrà indipendentemente dal numero degli iscritti.

La commissione, per la graduatoria, ha a disposizione 100 punti di cui 30 riservati per la valutazione del curriculum e 70 riservati per il colloquio.

Non è ammessa l'iscrizione contemporanea a più corsi di studi universitari.

Data Selezione

 05/02/2015

 

Struttura Proponente

Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Settore Laurea

Medico

Enti in collaborazione

A.O.U. Città dalla Salute e della Scienza - Torio

CFU

120

Partecipanti Nr.

10

nr max

  9 (è possibile accogliere il 10% di studenti in più rispetto al numero massimo programmato)

nr min

5

Perchè del Master /

Profilo Professionale

Insegnare i principi biologici e biomeccanici alla base dei movimenti dentali.

Insegnare come approcciare, attraverso l'applicazione di principi biomeccanici, le problematiche ortodontiche ad elevata complessità.

Consentire al clinico di ridurre i tempi complessivi e gli effetti collaterali  dei propri trattamenti, gestendo con sicurezza le malocclusioni ortodontiche più complesse.

Sbocchi Professionali

Il Master si pone l'obiettivo di formare Ortodontisti in grado di gestire, grazie ad un'approfondita conoscenza della biomeccanica, le problematiche ortodontiche di più elevata complessità.

Ore Complessive

Nr. 3000

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 142

 

Studio Individuale

ore nr 252

 

Online

ore nr 956

 

Stage / Tirocini

si ore nr 100

Frequenza Obbligatoria

75 % su ore totali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

SI

 

Prova Finale

SI

 

Referente  Amministrativo

Ufficio

Segreteria C.I.R. Dental School

Telefono

0116708362/8366/8359

Fax

0116708389

E-mail

fcl-med-clopds@unito.it

Orario

8.30-16.30

Ufficio

Rossella Brischetto

Telefono

0116708362

Fax

012368362

E-mail

rossella.brischetto@unito.it

Orario

Mer, Gio, Ven dalle 9.00-10.00; 14.00-16.00

 

 

 

 MASTER DI II LIVELLO IN URODINAMICA AVANZATA

Direttore Prof. Bruno Frea

  Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medico-Chirurgica

Campus

 

Livello

II

Direttore

Prof. Bruno Frea

Durata

Annuale

Modalità di erogazione della didattica

Convenzionale - sala operatoria                                               

Lingua

Italiano

Costo

€ 3.500,00

Rate

Prima rata: unica all'immatricolazione

Scadenza bando

09/02/2015

Inizio e fine immatricolazione

Dal 13/02/2015 al 27/02/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Iscrizione online data

Dal 22/11/2014 ore 08.00 al 09/02/2015 ore 24.00

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento: laurea in medicina e chirurgia

Lauree di II livello: laurea specialistica in medicina e chirurgia (classe 46/S) o laurea magistrale in medicina e chirurgia (LM-41)

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato sulla base delle modalità previste dall'art. 2.3. del Regolamento d'Ateneo per i Master

Studenti Stranieri

 

Criteri di Selezione

Gli aventi titolo saranno ammessi al Master sino al numero massimo di iscritti, previo controllo dei prerequisiti. In caso di domande superiori al numero massimo di iscritti, è prevista una graduatoria di ammissione, previa valutazione di titoli di studio e professionali pertinenti al Master (fino ad un massimo di 5 punti per il voto di laurea (0,30 per punto per i pieni voti legali, 4 per i pieni voti assoluti, 5 per la lode); fino ad un massimo di 8 punti per il voto di diploma di specialità (1 punto per i pieni voti legali, 7 per i pieni voti assoluti, 8 per la lode); fino ad un massimo di 8 punti per il servizio di ruolo prestato presso strutture pubbliche; 2 punti per ogni anno di servizio o frazione superiore a 6 mesi; fino ad un massimo di 9 punti per le pubblicazioni inerenti all'argomento del Master).

Data Selezione

 13/02/2015

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

La gestione amministrativo contabile del master è affidata al Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Enti in collaborazione

-          A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino

-          S.S. Riab. Neurol. e delle Disf. Autonome . Osp. G. Bosco, Torino

CFU

60

Partecipanti Nr.

4

nr max

4

nr min

2

Perchè del Master /

Profilo Professionale

L'obiettivo è quello di creare CULTURA e PROFESSIONALITA' nell'ambito dell'Urologia Funzionale, sfruttando le competenze e le attività elettive delle strutture sanitarie ed universitarie operanti nella Città della Scienza e della Salute di Torino.

Le componenti universitarie e ospedaliere che con la loro competenza hanno l'obiettivo di migliorare la  conoscenza e la cura delle patologie coinvolte, si adoperano a raggiungere l'obiettivo generale del Master, che è quello di fornire una preparazione teorico-pratica a coloro che intendono occuparsi di Urologia Funzionale (anche in riferimento alla Uro-Ginecologia ed alla Neuro-Urologia), con particolare attenzione alle varie modalità di esecuzione delle valutazioni urodinamiche e radio-urodinamiche. Per queste ultime è prevista anche la partecipazione diretta allo svolgimento degli esami diagnostici.

Obiettivo qualificante del Master è quello di fornire agli specialisti Urologi, Ginecologi e Fisiatri le competenze sia di base che cliniche necessarie per un moderno e completo approccio ai pazienti affetti dalle più svariate  patologie funzionali del basso apparato urinario ad altissima incidenza e variabilità anatomo-clinica.  Verranno approfondite, oltre a tutte le opzioni diagnostiche in ambito urodinamico (che rappresentano comunque l'aspetto centrale e preponderante del Master), anche gli aspetti terapeutici che ne conseguono sia di natura farmacologica che riabilitativa e chirurgica.

Sbocchi Professionali

Gli sbocchi occupazionali di riferimento sono per specialisti in Urologia, Ginecologia e Fisiatria che si interessano o intendono interessarsi dell'Urologia Funzionale, con riferimento anche alla Uro-Ginecologia ed alla Neuro-Urologia.

 

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 228

 

Studio Individuale

ore nr 955

 

Didattica Alternativa

ore nr 317

 

Stage / Tirocini

Frequenza Obbligatoria

75 % su ore totali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si

Prova Finale

si

si

Referente  Amministrativo

Ufficio

Valentino Quarta

Telefono

0116709549

Fax

0112361061

E-mail

valentino.quarta@unito.it

Orario

9.00-16.30

 

MASTER DI II LIVELLO IN CHIRURGIA DEL GINOCCHIO

Direttore Prof. Roberto Rossi

 Approfondimento   Visita il sito del master

Scarica la Guida del Master

Codice

 

Anno accademico

2014/15

Area disciplinare

Area Medica

Campus

Torino

Livello

II

Direttore

Prof. Roberto Rossi

Durata

annuale

Modalità di erogazione della didattica

 Convenzionale                                         

Lingua

Italiano

Costo

€. 3.000,00 + Tasse d'immatricolazione

Rate

Prima rata: unica all'immatricolazione;

Scadenza bando

05/12/2014

Inizio e fine immatricolazione

Dal 19/01/2015 al 29/01/2015

Scadenza Bando borsa di Studio

 

Iscrizione Sede

 

Iscrizione online

Si

Iscrizione online data

Dal 03/11/2014 al 09/12/2014

Titoli d'accesso

Lauree del vecchio ordinamento: Laurea in Medicina e Chirurgia

Lauree di II livello: Laurea specialistica in Medicina e Chir Abilitazione all'esercizio della professione medicaurgia Classe 46/S e LM-41

Titoli di Studio Esteri 

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato sulla base delle modalità previste dall'art. 2.3. del Regolamento d'Ateneo per i Master

Studenti Stranieri

Si

Criteri di Selezione

L'ammissione al master avverrà mediante un colloquio motivazionale, che si terrà indipendentemente dal numero degli iscritti.

La commissione, per la graduatoria, ha a disposizione 70 punti di cui 30 riservati per la valutazione del curriculum e 40 riservati per il colloquio.

Non è ammessa l'iscrizione contemporanea a più corsi di studi universitari. PUNTEGGIO MAX 70/70

Data Selezione

 12/12/2014

 

Struttura Proponente

Dipartimento  di Scienze Chirurgiche

Settore proponente

La gestione amministrativo contabile del master è affidata al Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Enti in collaborazione

A.O. Ordine Mauriziano Torino

A.O.U. Città della Salute e della Scienza Presidio CTO

CFU

60

Partecipanti Nr.

5

nr max

5

nr min

2

 Perchè del Master /

Profilo Professionale

Il Master in Chirurgia del ginocchio" si propone come obiettivo principale quello di fornire una conoscenza nell'ambito delle indicazioni cliniche, del planning preoperatorio e delle tecniche chirurgiche  seguendo i risultati della letteratura e basati sull'evidenza scientifica.

Verranno considerati I principi base della patologie del ginocchio, le indagini strumentali e le differenti tecniche chirurgiche.

Grande attenzione verrà posta sulle patologie di traumatologia sportive e degenerative del ginocchio.

Scopo del Master è quello di favorire la conoscenza delle tecniche chirurgiche , della scienza di base, fisiopatologia , la diagnostica clinica delle patologie traumatiche e degenerative del ginocchio.

Sbocchi Professionali

Il profilo del Discente che ha seguito il Master sarà caratterizzato dall'acquisizione di elevate e specifiche competenze nell'ambito ortopedico ed in particolar modo nella chirurgia del ginocchio

Ore Complessive

Nr. 1500

 

Tipologia Didattica

Frontale

ore nr 295

 

Studio Individuale

ore nr 330

 

Online

ore nr non previste

 

Stage / Tirocini

Si  ore nr 625

Frequenza Obbligatoria

75% su ore lezioni frontali

Tirocinio obbligatorio

Verifiche in itinere

si

 

Prova Finale

si

 

 

Referente  Amministrativo

Referente Tecnico/Didattica

Referente Tirocinio

Nome

Roberta Palombo

 Nome

 

Nome

 

Telefono

0116706520

Telefono

 

Telefono

 

Fax

0112366520

Fax

 

Fax

 

E-mail

roberta.palombo@unito.it

E-mail

 

E-mail

 

Orario

Da Lun aVen 8.30-15.30

Orario

 

Orario

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:31
Location: http://www.dsc.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!